Il BLOG di Paolo Volpe

Costruire una nuova politica per Villafranca d’Asti

Il BLOG di Paolo Volpe header image 4

Data: ottobre 2008

il Comune ha un nuovo statuto

26 ottobre 2008 · Nessun commento

CONOSCERE DIRITTI E OPPORTUNITA’ Lo scorso 1 settembre, il consiglio comunale ha approvato il nuovo statuto municipale. Il testo è stato votato da maggioranza e opposizione in quanto è stato preparato in una commissione congiunta. Una riforma istituzionale fatta insieme. Non ci sono mai riusciti in quel di Roma. Ci siamo riusciti a Villafranca. Nulla di [...]

[Continua →]

Tag: politica

chiusa la rubrica di Saracco sulla “Nuova Provincia”

24 ottobre 2008 · Nessun commento

PERCHE’? Giovanni Saracco non avrà più la sua rubrica sul giornale astigiano ”La Nuova Provincia”. La direzione lo ha “avvicendato” mettendolo davanti al fatto compiuto. Non mi stupisco, vista la mediocrità in cui la pubblicazione è scivolata negli anni. Era difficile aspettarsi almeno un gesto di cortesia. E’ stata una scelta precisa: togliere un personaggio che con il [...]

[Continua →]

Tag: politica

l’opinione di Roberto Peretti, capogruppo Pd in Provincia

24 ottobre 2008 · Nessun commento

PERCHE’ ABBIAMO VOTATO CONTRO GLI “EQUILIBRI DI BILANCIO” Cliccate qui sotto e troverete i motivi per i quali il gruppo del Partito Democratico in consiglio provinciale, guidato da Roberto Peretti, ha votato contro la delibera che prende atto, ogni anno, degli equilibri di bilancio e dello stato di attuazione dei programmi. Nonostante qualcuno pensi, a [...]

[Continua →]

Tag: politica · Provincia di Asti

è sbagliato cementificare il territorio senza nessun riguardo per l’effettiva necessità

18 ottobre 2008 · Nessun commento

SVILUPPO/2 I capannoni si possono costruire dappertutto? A mio avviso, l’ho già detto, cementificare il territorio senza nessun riguardo per l’effettiva necessità e per l’impatto ambientale è sbagliato. Il sindaco Padovani ha un’opinione diversa. Si dovrebbe poter edificare con più libertà “per cogliere le eventualità di sviluppo”: questo è quanto ha detto in una lettera [...]

[Continua →]

Tag: politica