Il BLOG di Paolo Volpe

Costruire una nuova politica per Villafranca d’Asti

Il BLOG di Paolo Volpe header image 2

abbandoni di rifiuti a San Rocco e verso il Garavello

14 ottobre 2011 · Nessun commento

L’AMBIENTE E’ UN BENE DI TUTTI

L’impegno che Villafranca sta mettendo per fare bene la raccolta dei rifiuti porta a porta si vede e questo è un fatto assolutamente positivo. E’ migliorata anche la differenziata e la “casetta” dell’acqua ha dato un sicuro contributo a diminuire le bottiglie di plastica. Dati aggiornati ufficiali non ne abbiamo perché se andate sul sito del Consorzio di bacino trovate ancora solo i numeri del 2010. Tuttavia, tuttavia le impressioni e i commenti che riceviamo ci fanno pensare che saranno buoni. Ora servirebbe agire con convinzione su scelte che evitino la produzione di rifiuti: questa è la vera strada per risparmiare.  Serve il lavoro del Comune e un investimento pubblico per dare l’esempio e dimostrare che comprare senza imballaggi che poi diventano rifiuti si può. Anche con la soddisfazione del consumatore. La “casetta” dell’acqua è una prova che cambiare è utile. Tuttavia bisogna proseguire con altri prodotti.

L’attenzione all’ambiente è un dovere di tutti perché il territorio è un bene comune. Purtroppo, c’è sempre qualcuno che vuol fare il furbo e della pulizia del territorio non gli importa nulla. Le foto che pubblichiamo qui sotto lo dimostrano. Le abbiamo  fatte pochi giorni fa a San Rocco e sulla collina che degrada verso Garavello (proprio la zona che dovrebbe essere interessata dalla possibile costruzione di un nuovo quartiere). Nelle foto vedete rifiuti. A quando la loro rimozione?

ben visibili i sacchi "neri" abbandonati lungo la scarpata nei pressi della cascina "Piantà"

ben visibili sacchi "neri" abbandonati lungo la scarpata nei pressi della cascina "Piantà"

borse e sacchi neri...

borse e sacchi neri... purtroppo, ci sono stati parecchi abbandoni di rifiuti, ora nascosti dal fogliame

ancora borse e sacchi... qui siamo un po' più avanti, sempre lungo la strada che poi scende al Garavello

qui siamo un po' più avanti, lungo la strada che poi scende al Garavello

una vera "camera" nel boschetto... manca solo il tavolo....

un vero "salotto" nel boschetto... manca solo il tavolo.... qui siamo poco prima di scendere verso il Garavello

Tag: ambiente

Nessun commento ↓

  • Non ci sono ancora commenti ...sentiti libero di lasciare il tuo.

Lascia un commento